Amministrative, al voto i sedicenni nelle primarie del centrosinistra

Amministrative, al voto i sedicenni nelle primarie del centrosinistra

27-Marzo-2013| 18:09

voto16enni.jpgLo ha deciso la coalizione Roma Bene Comune: alle primarie del centrosinistra che si terranno il 7 aprile per scegliere il candidato di coalizione a concorrere alla carica di sindaco di Roma nelle amministrative del 26 e 27 maggio, potranno partecipare anche i 16enni. La proposta è stata avanzata  da Mattia Di Tommaso, candidato alle primarie per conto del PSI, un giovane avvocato di 28 anni fondatore dell’associazione “Sos diritti e legalità”.

La proposta è stata accettata e ora tale scelta consentirà, dice Di Tommaso, “di avviare un percorso di coinvolgimento dei giovanissimi nelle decisioni pubbliche ma soprattutto garantirà a queste primarie quel carattere davvero aperto e partecipato nel tentativo di scongiurare una inutile e sterile guerra interna al PD incapace di parlare al resto della popolazione”.

News