Camilluccia – arrestati 3 rapinatori: sono i ladri-acrobati di Roma Nord?

Camilluccia – arrestati 3 rapinatori: sono i ladri-acrobati di Roma Nord?

16-Settembre-2009| 15:00

imageSono entrati nell’appartamento al secondo piano della signora Maria Rosaria in via della Camilluccia lunedì notte forzando una finestra della cucina e l’hanno sorpresa in camera da letto mentre guardava la tv. Come nelle precedenti rapine avvenute nella zona si sono armati di coltelli presi dalla cucina e l’hanno costretta ad aprire la cassaforte.

Dopo aver preso un bottino del valore di 50mila euro tra gioielli, orologi e contanti sono usciti dalla porta. Ma la fuga dei due rapinatori stavolta è durata poco. Ieri pomeriggio intorno alle 18 gli uomini della squadra mobile della polizia di stato diretti da Vittorio Rizzi, che da tempo stanno investigando sulle rapine in zona Cortina D’Ampezzo e Camilluccia anche ai danni di personaggi del mondo dello spettacolo, hanno fatto irruzione in un appartamento di via Roccabruna e fermato tre cugini albanesi tra i 25 e i 36 anni considerati responsabili della rapina, ma non si esclude che possano essere responsabili anche di altri colpi messi a segno in zona da cosiddetti ladri-acrobati. (fonte OmniRoma).

“Il rapido arresto dei tre albanesi che la scorsa notte hanno rapinato e terrorizzato due anziani e la scoperta dell’appartamento dove i malviventi custodivano la refurtiva, costituisce un importante successo della Squadra Mobile di Roma e un tassello rilevante nelle indagini sui colpi criminosi messi a segno nella zona di Roma Nord” ha dichiarato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. “Ringrazio gli uomini della Squadra Mobile diretti da Vittorio Rizzi per il loro impegno nella lotta alla criminalita’ e all’illegalità. Il mio auspicio – ha concluso – e’ che le indagini si concludano presto con successo e che si consegnino alla giustizia quanto prima tutti i responsabili delle rapine che stanno terrorizzando una parte di Roma”.

News