Ponte Milvio, Luciano Zauri salva da un pozzo la nipotina di Boniek

Ponte Milvio, Zauri salva la nipotina di Boniek21-Gennaio-2013| 11:21 stampa questo articolo.Luciano Zauri, ex capitano della Lazio, calandosi legato ad una fune ha salvato la nipotina di 7 anni di Zbigniew Boniek, ex calciatore e ora opinionista sportivo, sprofondata in un pozzo  nel retro del Met, uno dei più noti locali di Ponte Milvio meta preferita dei big del calcio. Il fatto è accaduto ieri, all’ora di pranzo, mentre il giocatore festeggiava il suo trentacinquesimo compleanno.La bambina stava camminando tra la sala e il bagno quando, come riportato da La Repubblica,  è precipitata in un pozzo pieno d’acqua coperto da una trave in legno che si è spostata. Tra il panico dei commensali, Luciano Zauri non ci ha pensato due volte e facendosi tenere per le caviglie si è fatto calare nel pozzo afferrando la bambina e portandola in salvo.A parte la grande paura la piccola ha riportato solo alcune escoriazioni; è stata comunque subito portata al pronto soccorso del Gemelli per un controllo generale. Sul posto sono  intervenuti gli agenti del vicino commissariato Ponte Milvio. CondividiTi è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere aggiornato sull’attualità di Roma Nord? Abbonati a VignaClaraBlog.it Clicca qui. Riceverai in omaggio lo screensaver calendario perpetuo di Ponte Milvio. Volete denunciare un disservizio a Roma Nord. Inviate una segnalazione, anche tramite Iphone e IPad, dal sito SegnalaRomaNord.it.

News